top of page

Sulle “prove” circa l’individuazione del soggetto responsabile dell’abbandono dei rifiuti

T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. I, 22 febbraio 2024, n. 146 – Pres. Gabbricci, Est. Fede

La prova riguardante l'individuazione del soggetto responsabile dell'abbandono dei rifiuti può essere data anche attraverso presunzioni semplici, essendo applicabile a tal fine il criterio del “più probabile che non”; una volta fornita questa prova spetta al soggetto così individuato dimostrare di non essere l'autore materiale della condotta illecita, fornendo concreti elementi che portino senz'altro ad escludere l'assenza della sua responsabilità.

Comentarios


bottom of page