top of page

Sulla funzione dell’azione avverso il silenzio della P.A.

T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. I, 02 ottobre 2023, n. 725 – Pres. Gabbricci, Est. Di Paolo

In materia di silenzio, si osserva che la funzione dell'azione avverso il silenzio della P.A. è quella di ottenere l'accertamento dell'obbligo della P.A. di provvedere sull'istanza del privato, adottando una decisione espressa sulla pretesa con la stessa avanzata, con la conseguenza che la determinazione che vale a interrompere l'inerzia è solo quella idonea a concludere il procedimento e non anche l'adozione di un atto meramente soprassessorio, interlocutorio o endoprocedimentale.

תגובות


bottom of page