Sul procedimento di revisione della patente di guida

Settore: Codice della Strada

Keywords: Patente – Revisione – Istruttoria – Ragioni gravi e precise

T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. II, 27 settembre 2022, n. 886 – Pres. Massari, Est. Bolognesi

Il provvedimento che dispone la revisione della patente deve essere corredato da un’istruttoria e una motivazione specifica che evidenzi ragioni gravi e precise perché, altrimenti opinando, si giungerebbe alla paradossale conclusione per cui ogni ipotesi di sinistro stradale (non importa se occasionale o di maggiore frequenza nella vita di una persona) legittimerebbe l'invito a revisionare il titolo abilitante alla guida, con evidente pericolo di aggravio e spendita delle risorse pubbliche e di compressione della sfera dei singoli oltre il limite della proporzionalità e della necessità della misura precauzionale.