Successione in tutti i rapporti giuridici dell’acquirente di un immobile abusivo

Settore: Edilizia


Keywords: Immobili abusivi – Acquirenti – Rapporti giuridici relativi al bene – Successione


T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. II, 09 novembre 2021, n. 935 – Pres. Massari, Est. Bertagnolli

L'acquirente dell'immobile abusivo o del sedime su cui è stato realizzato succede in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi relativi al bene ceduto facenti capo al precedente proprietario, ivi compresa l'abusiva trasformazione, subendo gli effetti sia del diniego di sanatoria, sia dell'ingiunzione di demolizione successivamente impartita, pur essendo l'abuso commesso prima del passaggio di proprietà.