Ritiro di atti abilitativi commerciali in caso di informativa antimafia

Settore: Antimafia


Keywords: Informativa antimafia – Emanazione – Atti abilitativi commerciali e economici – Ritiro


T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. I, 07 luglio 2021, n. 634 – Pres. Gabbricci, Est. Limongelli

A seguito della emanazione di una informativa antimafia, la pubblica amministrazione non può rilasciare alcun atto abilitativo per lo svolgimento di una qualsiasi attività economica o commerciale e, se è stato già emanato un tale atto abilitativo, deve esservi il suo ritiro, trattandosi di tipologie di atti i cui effetti sono radicalmente incompatibili con lo status di destinatario di una interdittiva antimafia.