Disciplina concessoria dei beni patrimoniali indisponibili

Settore: Urbanistica e Beni Pubblici


Keywords: Beni patrimoniali indisponibili – Godimento – Concessione – Necessità


T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. II, 02 luglio 2021, n. 626 – Pres. Massari, Est. Bertagnolli

I beni patrimoniali indisponibili possono, in linea generale, essere attribuiti in godimento a privati soltanto nella forma della concessione amministrativa, la quale, anche quando si configuri come concessione-contratto - vale a dire come combinazione di un negozio unilaterale autoritativo (atto deliberativo) della Pubblica Amministrazione e di una convenzione attuativa (contratto) -, implica sempre l'attribuzione al privato di un diritto condizionato, che può essere unilateralmente soppresso dall'Amministrazione stessa con la revoca dell'atto di concessione, in caso di contrasto con il prevalente interesse pubblico.