Differenze tra fornitura con posa in opera e senza posa in opera

Settore: Contratti Pubblici


Keywords: Fornitura con posa in opera – Peculiarità – Senza posa in opera – Differenze


T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. I, 10 giugno 2021, n. 523 – Pres. Gabbricci, Est. Tagliasacchi

La fornitura con posa in opera implica che per fruire del bene fornito sia necessaria un’attività ulteriore, accessoria e strumentale rispetto alla prestazione principale della consegna del bene, finalizzata alla messa in funzione dello stesso, mentre nella fornitura senza posa in opera il bene fornito può essere fruito immediatamente dal destinatario una volta consegnato.