Condizioni di ammissibilità del ricorso collettivo e cumulativo

Settore: Processo Amministrativo


Keywords: Ricorso collettivo – Ricorso cumulativo – Condizioni – Ammissibilità


T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. I, 15 ottobre 2021, n. 875 – Pres. Gabbricci, Est. Tagliasacchi

Affinché il ricorso collettivo sia ammissibile è necessario che le domande giudiziali siano identiche nell’oggetto, ossia afferiscano ai medesimi atti e rechino le medesime censure; le posizioni sostanziali e processuali dei ricorrenti siano del tutto omogenee e sovrapponibili; i ricorrenti non versino in condizioni di neppure potenziale contrasto. A sua volta, affinché il ricorso cumulativo sia ammissibile non è sufficiente una connessione soggettiva tra le parti, ma è necessaria «la sussistenza di elementi oggettivi quali la comunanza dei presupposti di fatto o di diritto o la riconducibilità delle pretese azionate nell’ambito del medesimo rapporto o di un’unica sequenza procedimentale.