Sulla responsabilità da attività provvedimentale illegittima della P.A.

Settore: Processo Amministrativo


Keywords: Responsabilità – Provvedimento illegittimo – Art. 2043 c.c. – Inquadramento


T.A.R. Lombardia, Brescia, sez. I, 13 settembre 2021, n. 798 – Pres. Gabbricci, Est. Tagliasacchi

La responsabilità da attività provvedimentale illegittima della Pubblica Amministrazione va ascritta al paradigma definito dall’articolo 2043 Cod. civ. Conseguentemente, in virtù del combinato disposto degli articoli 2056, I comma, e 1223 Cod. civ., i danni risarcibili sono quelli che sono conseguenza diretta e immediata del fatto generatore del danno. E, come da regola generale (contenuta nell’articolo 2697 Cod. civ.), in capo a colui che si assume danneggiato vi è un onere di allegazione e di prova dei danni di si chiede il risarcimento.