Organizzazione

La Camera è attualmente articolata in quattro sezioni circondariali, con sede a Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova; ciascuna sezione circondariale ha la propria assemblea, formata dai rispettivi soci ordinari, mentre tutti l’assemblea dell’associazione è composta dai soci di tutte le sezioni.
Oltre ai soci ordinari, lo statuto prevede la categoria dei soci straordinari, che sono coloro che, già iscritti alla Camera in qualità di soci ordinari, essendo cessati dall’attività professionale o essendosi trasferiti in un’altra sede fuori del distretto, chiedono di continuare a far parte dell’associazione in tale veste; i soci straordinari partecipano a tutte le iniziative dell’associazione, ma non sono tenuti al pagamento delle quote, non fanno parte delle assemblee e non sono eleggibili alle cariche associative.
L’assemblea dei soci di ciascuna sezione circondariale elegge un coordinatore che resta in carica per quattro anni; nell’ambito del circondario il coordinatore rappresenta legalmente l’associazione, coordina e dirige le attività associative, valendosi della fattiva collaborazione di tutti i soci, acquisisce e riferisce al comitato dei coordinatori esigenze e proposte emerse nell’ambito della sezione. E’ coadiuvato da un segretario.
I coordinatori delle sezioni circondariali formano il relativo comitato, che coordina e dirige le attività associative di interesse distrettuale, valendosi della fattiva collaborazione di tutti i soci, cui può affidare incarichi specifici, ed esercita tutte le competenze non attribuite dallo statuto ad altri organi.
Il comitato è presieduto per un anno, a turno, dal coordinatore di una sezione, che assume la rappresentanza legale dell’associazione a livello distrettuale

Organigramma

 

PRESIDENTE:

Avv. Massimo Giavazzi del Foro di Bergamo

 

DELEGATO U.N.A.A.
Avv. Fiorenzo Bertuzzi del Foro di Brescia

 

COORDINATORE TERRITORIALE BERGAMO
Avv. Massimo Giavazzi

 

COORDINATORE TERRITORIALE MANTOVA
Avv. Alessandra Nicolini

 

COORDINATORE TERRITORIALE CREMONA
Avv. Roberto Maria Dall’Olmo

 

DELEGATO SCIENTIFICO
Prof.ssa Vera Parisio - Università degli Studi di Brescia